PRODOTTI
REFERENZE
EVENTI E NEWS
FORMAZIONE
BONUS ISOLAMENTO ACUSTICO
CHI SIAMO
WELL-LIVING PROTECTION
MISSION
DOVE SIAMO
CONTATTI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
LAVORA CON NOI
Caserta
CLINICA PINETA GRANDE
Realizzazione di nuovi padiglioni ospedalieri (mq 35.000 ca.)



Caserta
CLINICA PINETA GRANDE

Realizzazione di nuovi padiglioni ospedalieri (mq 35.000 ca.)


Materiali utilizzati:
PRIMATE PHONOMAX BS
PRIMATE PHONOPER RD
PRIMATE PHONOJOIN TELATO

L’ECCELLENZA ACUSTICA DI PRIMATE PER LA CLINICA PINETA GRANDE HOSPITAL DI CASTEL VOLTURNO (CE)

Il cantiere di ampliamento del polo sanitario campano si tinge di verde con la posa del sistema acustico di PRIMATE.

Nelle strutture sanitarie, l’isolamento acustico rappresenta un elemento fondamentale per migliorare la qualità delle cure e garantire ai pazienti una degenza piacevole che non sia fonte di troppo stress.
Per questo motivo, la clinica Pineta Grande Hospital di Castel Volturno (CE), già centro di eccellenza della sanità campana e punto di riferimento per l’intera regione, all’inizio del 2018 ha dato il via a un importante intervento di ampliamento della propria struttura anche con un occhio di riguardo all’isolamento acustico scegliendo il sistema PHONO di PRIMATE.

Fondata nel 1957 dal Prof. Dott. Guido Cendali e oggi diretta dal Dott. Vincenzo Schiavone, membro del Consiglio Direttivo AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata), la clinica vanta un efficiente Pronto Soccorso di secondo livello e diversi centri specialisti di eccellenza tra cui l’ortopedia, la neurochirurgia e l’obesity center, che è stato protagonista del programma televisivo “La clinica per rinascere – Obesity Center Caserta” in onda nella primavera 2018 su Real Time.
Oltre a ciò, Pineta Grande Hospital è anche un rinomato Centro di Formazione per la laurea in Infermieristica, in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata, nonché centro di formazione permanente.

Grazie all’eccellente professionalità delle equipe mediche e all’alta qualità delle prestazioni erogate, nel corso degli anni la clinica ha visto aumentare in modo sensibile le richieste di cura e ricovero, rendendosi perciò necessario un intervento di ampliamento della struttura esistente.

Il progetto prevede la realizzazione entro il 2019 di nuovi padiglioni, per una superficie totale di circa 40mila mq, tra cui un edificio di sei piani che si affiancherà alla struttura già esistente. Cinque di questi piani saranno destinati alla degenza, mentre il sesto sarà dedicato al Laboratorio per la ricerca Scientifica. La nuova struttura ospiterà inoltre dieci nuove sale operatorie che si andranno ad aggiungere alle dieci sale già attive.

Grazie a questo intervento, Pineta Grande Hospital aumenterà il numero dei posti letto a disposizione dei pazienti, passando dagli attuali 150 ai circa 400 del nuovo assetto, garantendo così una maggiore qualità nell’assistenza e nella specializzazione delle cure, con l’obiettivo di rispondere non solo alle esigenze della popolazione locale ma anche ai bisogni di pazienti provenienti da fuori regione, ampliando di fatto la propria capacità attrattiva.

IL SISTEMA ACUSTICO PRIMATE PER DEGENZE PIÙ PIACEVOLI E CONFORTEVOLI

Per il raggiungimento degli obiettivi di comfort acustico i progettisti hanno scelto il sistema PHONO di PRIMATE costituito dal materassino anticalpestio PHONOMAX BS, dalla fascia perimetrale PHONOPER DS e dal nastro di giunzione PHONOJOIN TELATO.

L’applicazione di questi prodotti, i cui calcoli sono stati effettuati basandosi sulle stratigrafie costituite da solaio strutturale in lastra singola in cemento armato, isolamento termico in lastre di EPS e massetto di pavimentazione Keracem di Kerakoll, ha portato al rispetto dei “Requisiti acustici passivi” previsti dal DPCM 5/12/97.
In particolare, nei solai interpiano, per l’isolamento ai rumori da calpestio si è ottenuto un valore L’n,w = 55 dB, conforme al requisito massimo previsto per le strutture ospedaliere di 58 dB, mentre per l’isolamento ai rumori aerei, si è ottenuto un valore R’w = 58 dB, in linea con il requisito minimo per strutture ospedaliere di 55 dB.

Il materassino a basso spessore (6 mm) PRIMATE PHONOMAX BS è composto da PRIMATE PHONOPROpolietilene espanso a celle chiuse reticolato chimicamente “versione 2.0”, appositamente studiato per l’isolamento acustico, accoppiato termicamente con la fibra poliestere termolegata PHONOTEK a elevata grammatura (200 gr/mq).

Le caratteristiche combinate dei due prodotti PHONOPRO e PHONOTEK permettono di ottenere elevati valori di abbattimento acustico al calpestio, e rendono il materassino un prodotto versatile e idoneo anche per applicazioni particolari.

Il sistema ha previsto inoltre l’applicazione della fascia perimetrale PRIMATE PHONOPER DS a doppio spessore, composta da una parte verticale in polietilene espanso dello spessore di 6 mm, e da una parte orizzontale in HDPE dello spessore di 100 μm con fascia adesiva sull’estremità inferiore. Il piede della fascia è particolarmente idoneo per non generare aumento di spessore nella sovrapposizione col materassino, evitando così criticità e diminuzione dell'altezza del massetto in prossimità del perimetro.

Il tutto è stato completato con PRIMATE PHONOJOIN TELATO, nastro adesivo a basso spessore indicato per la nastratura delle giunzioni e dei sormonti dei materassini poiché garantisce la continuità dei teli e previene la formazione di ponti acustici.

Oltre che per le caratteristiche dei propri prodotti, PRIMATE è stata scelta dai progettisti anche per la competenza del proprio ufficio tecnico fondamentale sia nelle fasi di studio preliminari sia in fase di posa grazie all’assistenza tecnica e al costante supporto del personale in cantiere.



COOKIE POLICY Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando OK, proseguendo nella navigazione, scorrendo o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. COOKIE POLICY
OK